SERIE B

Virtus Lanciano. Guglielmo Maio: «vincere col Sassuolo per ipotecare la salvezza»

Il vicepresidente del club frentano traccia un bilancio a 180 minuti dalla fine

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1586

Virtus Lanciano. Guglielmo Maio: «vincere col Sassuolo per ipotecare la salvezza»




LANCIANO. Il pareggio casalingo del Sassuolo nel posticipo col Padova ha un po' complicato i piani salvezza della Virtus Lanciano, costretta a fare risultato pieno al cospetto degli emiliani che proprio al Biondi vorranno festeggiare la promozione in Serie A. Per Gautieri un problema in più visto anche la caratura tecnica dell'organico a disposizione dell'ex Eusebio Di Francesco.
Tra le fila dei frentani mancherà per squalifica Almici, che dovrebbe essere rimpiazzato da uno tra Scrosta, Rosania e Di Cecco.
«Con lo Spezia era una gara da non perdere a tutti i costi» – ha raccontato il vicepresidente Guglielmo Maio – «ed il Lanciano ce l'ha fatta nonostante il grande valore dell'avversario e l'aver giocato in inferiorità numerica per oltre un'ora di gioco. In 11 contro 10 non abbiamo potuto far altro che difendere strenuamente il pareggio».
Un punto che vale doppio in ottica salvezza, ma la classifica non lascia affatto tranquilla la Virtus Lanciano, che battaglierà fino alla fine soprattutto con Cittadella ed Ascoli per evitare i play-out: «non voglio fare calcoli ma potrebbero bastare anche 2-3 punti. Vincere col Sassuolo significherebbe ipotecare la salvezza ma non sarà facile. Potrebbe anche bastare un pareggio a patto che si muova la classifica anche nell'ultima giornata in casa del Novara».
«In zona salvezza è tutto ancora aperto» – ha chiuso Guglielmo Maio – «perché ci saranno tanti scontri diretti che possono cambiare il volto della classifica anche per quanto ci riguarda. Per quanto fatto vedere fin'ora in campionato questa squadra merita ampiamente la salvezza».
Ieri doppia seduta di allenamento per la squadra. Tutti a disposizione del mister eccezion fatta gli infortunati Casadei e Marceta.
Infine sono in vendita i biglietti per il match di sabato col Sassuolo. Tribuna Centrale 32 euro, Tribuna Laterale Coperta 24, Tribuna Laterale Scoperta 18, Distinti 15 e Curva Sud 10 euro.


Andrea Sacchini