VENERDÌ POPPY DAY AD ORTONA

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

920

  CRONACA. ORTONA. Remembrance Day: venerdì 11 novembre come ormai tradizione, nel cimitero canadese di Ortona, saranno commemorati i militari caduti in guerra. Il “Poppy day” è molto sentito in tutti i Paesi del Commonwealth ed in altri stati europei. Ad Ortona, ogni anno questa tradizione rivive grazie anche all’impulso dei ragazzi del Canadian College della vicina Lanciano. La giornata inizia con la visita privata dell’Ambasciatore del Canada in Italia, James A. Fox, al Sindaco, Nicola Fratino. Dopo i convenevoli di rito, le autorità civili e militari si porteranno in Piazza Plebiscito, dove ai piedi del Monumento del “Prezzo della Pace” sarà deposto un cuscino di garofani bianchi e rossi. Alle ore 09.00, l’ambasciatore James Fox inaugurerà la mostra “I Canadesi in Italia”, allestita all’interno del Museo della Battaglia. La mostra è stata curata dal Centre Juno Beach del Canada, sotto la direzione dello storico Eric Mcgeer. La traduzione e l’allestimento per l’Italia sono stati affidati al museo “Il D-Day in miniatura” di Crema, in collaborazione con l’AISC (Associazione Italiana di Studi Canadesi) e con la consulenza scientifica del Prof. Luigi Bruti Liberati.   10/11/2011 17.07