Nasce l’unione dei consorzi energetici abruzzesi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

687

ENERGIA. VASTO. Nei mesi scorsi la firma di un protocollo di intesa tra i Consorzi energetici abruzzesi “Assoenergia” e “Fucino Energia” ha dato luce al più importante gruppo d’acquisto di energia elettrica e gas della regione Abruzzo. L’accordo è stato realizzato per l’acquisto congiunto di energia elettrica e gas, aumentando di fatto il potere negoziale e per condividere le esperienze maturate negli ultimi dieci anni, a tutto vantaggio del sistema imprenditoriale della ns Regione. L’aumento dei servizi offerti e l’adesione di altre realtà energetiche porteranno l’Abruzzo a dotarsi di uno dei più grandi gruppi consortili energetici del centro-sud Italia. L’incontro che si terrà il 7 ottobre presso la sede di AssoVasto, tra i Soci di Assoenergia e una rappresentanza di Fucino Energia, «sarà l’occasione per consolidare i rapporti e presentare al territorio le iniziative future che saranno avviate nel campo della promozione dell’uso razionale del’energia. Saranno discusse le modalità di integrazione e l’opportunità presentata dalla costituzione del Polo energetico regionale». Durante l’evento sarà presentato il contratto per l’acquisto di energia elettrica per l’anno 2011, stipulato dai due Consorzi con il gruppo svizzero “Alpiq”. 05/10/2010 14.54