DERUBA IL VICINO DI CASA, ARRESTATO UN PREGIUDICATO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

490

CRONACA. FARINDOLA. Bussa Alla porta dal vicino di casa anziano e, con il pretesto di una partita a carte, lo deruba. In manette un pregiudicato di Silvi Marina. I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato A.M., 43enne pregiudicato. I militari sono infatti intervenuti nel pomeriggio di ieri presso l’abitazione di un 77enne pensionato di Farindola, ubicata a poche centinaia di metri da quella dell’arrestato.  A.M. si era presentato con il pretesto di trascorrervi parte della giornata per giocare a carte ed approfondire la conoscenza da poco instauratasi; ricevuta la disponibilità dell’anziano, tuttavia, il malfattore ha pensato bene di distrarlo con alcune richieste pretestuose per approfittare della sua momentanea assenza per impossessarsi di 75 euro in contanti e di alcuni monili in argento riposti all’interno dei cassetti della cucina e dileguarsi. Ma il padrone di casa si è accorto che qualcosa mancava all'appello e il ladro è stato prontamente rintracciato e bloccato nei pressi della sua dimora grazie alle indicazioni del povero anziano malcapitato e di alcuni familiari. A.M. è stato trovato in possesso dell’intera refurtiva, restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per la mattinata di oggi.   29/09/2011 9.24