COLTIVAVA CANNABIS TRA I POMODORI, UN ARRESTO A ROSETO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1119

CRONACA. ROSETO. Un uomo di 42 anni, I.R., di Roseto degli Abruzzi (Teramo) e' stato arrestato dalla guardia di finanza di Teramo, per coltivazione abusiva di canapa indiana, detenzione in casa di prodotto gia' essiccato. La piantagione di stupefacente, situata in un fondo impervio e di difficile accesso, era ben occultata nella vegetazione di un terreno di Cologna Spiaggia, nel Comune di Roseto degli Abruzzi, tra le piante di pomodoro curate dalla propria anziana madre. Complessivamente sono state trovate 29 piante ben sviluppate, di circa 2 metri di altezza. L'intera piantagione e' stata estirpata per essere distrutta. 21/09/2011 14.57