Incidenti lavoro: cade da capannone, grave operaio macedone

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1083

CRONACA. PESCARA.  Un operaio macedone di 28 anni è rimasto ferito in mattinata in seguito ad un incidente sul lavoro che si è verificato a Spoltore in un'azienda che produce pompe idrauliche per l'estrazione del petrolio. Il giovane è stato operato per una lesione vascolare addominale ed é ricoverato in prognosi riservata. Il macedone, residente a Caramanico Terme, stava lavorando sul tetto di un capannone, quando è precipitato da un'altezza di circa dieci metri. Gli accertamenti sono stati eseguiti dagli uomini del Servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro della Asl. 30/09/2010 8.03