DROGA: CARCERE BIS PER ALBANESE ARRESTATO NEL TERAMANO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1069

CRONACA. MARTINSICURO. Arrestato a inizio settimana a Martinsicuro (Teramo) dai carabinieri della compagnia di Alba Adriatica per detenzione di oltre un chilo di marjiuana, Endokly Borakaj di 28 anni, albanese clandestino e' stato raggiunto ieri da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per lo stesso reato. L'uomo, nel corso dell'udienza di convalida, si era assunta la completa responsabilita' dei fatti scagionando la cittadina ceca che l'ospitava. Per questo motivo il gip di Teramo Giovanni de Rensis, accogliendo la richiesta del pm Greta Aloisi, ha emesso il provvedimento restrittivo. Insieme all'albanese vennero arrestati altri due connazionali clandestini, tutt'ora in carcere, accusati di furto aggravato in abitazione. Oltre alla droga, furono trovati 15mila euro in contanti che i carabinieri ritengono siano provento della ricettazione di merce e valori trafugati da ville ed appartamenti. 03/09/2011 10.57