DEPURAZIONE: SANZIONI PER 80 MILA EURO NEL CHIETINO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1365

  CRONACA. CHIETI. Il Corpo Forestale di Villa Santa Maria ha controllato 50 sistemi di depurazione, elevando sanzioni per complessivi 80 mila euro. L'attività di verifica ha fatto emergere che 11 vasche imhoff nel Comune di Civitaluparella erano prive delle autorizzazioni previste dalle normative vigenti in materia, mentre altre 18 dislocate in territorio del Comune di Pizzoferrato e una nel Comune di Quadri sono risultate con le autorizzazioni scadute. Rilevati un illecito penale ed contestate 29 sanzioni amministrative. L'attività di indagine era finalizzata ad accertare la legittimità degli scarichi di acque reflue urbane provenienti dai sistemi di depurazione, ovvero le vasche imhoff, installate a servizio degli agglomerati urbani e degli edifici isolati dei Comuni. 26/07/2011 15.47