DENUNZIATO CINESE ALLA GUIDA DI UN FURGONE CON MERCE CONTRAFFATTA.

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

678

CRONACA. PESCARA. I baschi verdi della Compagnia Guardia di Finanza di Pescara hanno sequestrato in Montesilvano un furgone carico di merce contraffatta destinata a rifornire il mercato locale. Nel corso dei controlli del territorio in occasione della stagione estiva, i finanzieri hanno fermato un cittadino cinese, domiciliato in Pescara alla guida di un furgone. Il controllo del mezzo ha permesso di rinvenire numerosi pezzi tra notebook ed orologi dei marchi “Hello Kitty” e “Ben 10”. Nel garage dell’uomo sono stati poi trovati altri pezzi contraffatti. Il cittadino cinese è stato così denunciato per l’illecita introduzione e commercializzazione sul territorio di merce con marchi contraffatti. 13/07/2011 8.47