SERRA DI CANNABIS SUL BALCONE DI CASA, ARRESTATO 39ENNE

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

851

CRONACA. CHIETI. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Chieti hanno arrestato un uomo di 39 anni di Francavilla al Mare dopo che nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto una serra per la coltivazione di cannabis indica. I controlli sono scattati nel pomeriggio di ieri quando il 39enne e' stato prima fermato a bordo della sua auto e poi condotto nella sua abitazione per una perquisizione. I sospetti dei militari hanno cosi' trovato conferma: sul balcone era stata infatti ricavata una serra per la coltivazione della cannabismi con tanto di lampade alogene e impianto di irrigazione. Ventisette le piante alte fino a 140 cm. Gia' in grado di sviluppare il principio attivo stupefacente. Nella camera da letto erano nascosti altri 25 grammi di marijuana e 32 di hashish gia' confezionati e pronti per lo spaccio. L'uomo e' stato quindi arrestato e condotto nel carcere di Chieti.09/07/2011 9.17