Ghiottona d'Abruzzo venerdì, sabato e domenica a Tornimparte

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1114

TORNIMPARTE. Venerdì, sabato e domenica prossima si terrà a Villagrande di Tornimparte la 9^ Ghioittonata d’Autunno ed il 9° concorso del Pasticciere dilettante organizzata dall’associazione culturale “Fonte Vecchia”. La panonta è il pane unto nell’olio fritto ed ha rappresentato uno dei principali alimenti durante le giornate in campagna, le trasferte lavorative nelle nostre montagne o in montagne di altri comuni limitrofi, accompagnata da un buon bicchiere di vino è un  pasto unico perché molto sostanzioso e ricco di calorie. L’associazione,  nei due giorni, propone le panonte di maiale, con il guanciale, ‘ndorata (con l’uovo) e con il baccalà. Nell’ambito della festa si svolge il concorso del Pasticciere dilettante, organizzato in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina e Slow Food,  che negli anni precedenti ha visto la partecipazione di oltre 150 concorrenti, provenienti anche  da altri comuni e ha visto la riproposizione di dolci  antichi del passato della città dell’Aquila.  I dolci sono selezionati da una giuria altamente qualificata  e composta da membri dell’Accademia  Italiana della Cucina  e da esperti Slow Food.  Quella di quest’anno è la  6^ edizione  “Libero Masi” in memoria dell’avvocato di Nereto, barbaramente ucciso con sua moglie, che in qualità di Governatore Slow Food, per l’Abruzzo e il Molise, ha presenziato la giuria nelle edizioni precedenti, sostenitore dell’iniziativa ed amico dell’associazione che in questo modo intende mantenere vivo  il suo ricordo. 23/09/2010 8.39