INCIDENTI MONTAGNA: DUE SOCCORSI SU MONTI ABRUZZO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1485

CRONACA. PESCARA.  Due soccorsi sulle montagne abruzzesi ieri, domenica 12 giugno 2011. Sul massiccio del Gran Sasso, su un sentiero estivo che collega Campo Imperatore al Corno Grande, un elicottero con medici del 118 e del soccorso alpino e speleologico, è intervento a 2.200 metri di quota per recuperare un turista scivolato per circa 150 metri. L'uomo, F. S., di Itri (Latina), è ora ricoverato nell'ospedale dell'Aquila dove i medici stanno accertando l'entità dei traumi riportati nella caduta. Sui Monti della Laga, dove la nebbia ha fatto perdere un uomo e la figlia che stavano scendendo dal monte Gozzano, il soccorso é stato in gran parte telefonico: personale del corpo nazionale soccorso alpino e speleologico è riuscito a guidare i due escursionisti, che conoscevano bene la zona, in un punto dove è stato possibile raggiungerli.13/06/2011 8.43