INCIDENTE SUL LAVORO: OPERAIO MUORE FOLGORATO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1635

CRONACA. AVEZZANO. Un giovane operaio romeno, P.G., è morto folgorato mentre lavorava alla costruzione di un ponte sul fiume Giovenco nel territorio del Comune di San Benedetto dei Marsi (L'Aquila). L'uomo era alla guida di una autogru che azionava la pompa del calcestruzzo e, per motivi da chiarire, ha urtato i fili dell'alta tensione: il giovane è morto all' istante. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo sia da parte dei compagni sia dei sanitari del 118. Sull'incidente stanno indagando i Carabinieri. 06/06/2011 19.01