GIOVANE ITALIA TERAMO: RINNOVATI I VERTICI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

825

POLITICA. ATRI. Nominati il nuovo presidente e il nuovo coordinatore cittadino della Giovane Italia di Atri. Ieri il coordinatore provinciale della Giovane Italia Piermario Fagioli, e il presidente, Alessandro Franchi, hanno ratificato, assieme al coordinatore Regionale, Davide Calcedonio Di Giacinto, la nomina di Alessio D’Argenio nella qualità di coordinatore cittadino di Atri del movimento giovanile del Pdl e di Mosè Lamolinara, quale presidente cittadino. «Si tratta di due giovani – afferma Di Giacinto – che da anni militano nel nostro movimento e che, di certo, continueranno a svolgere un lavoro importante per la Città di Atri e per il partito del Pdl». «Il ruolo del giovanile è fondamentale per la crescita di un partito e della futura classe dirigente; attraverso un lavoro di militanza e di formazione i giovani imparano a conoscere ed apprezzare la politica come spirito vivo. L’esempio delle elezioni Comunali di Roseto – continua Di Giacinto  –  e del gran lavoro svolgo dai ragazzi coordinati da Piermario Fagioli, sono l’esempio più chiaro ed evidente di quanto sia importante il contributo dei giovani per il raggiungimento dei grandi risultati».06/06/2011 10.30