MANIFESTAZIONE LEGA NORD: DENUNCIATI ANARCHICI DISTURBATORI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

820

CRONACA. ALBA ADRIATICA. Nel pomeriggio del 29 maggio ad Alba Adriatica, nel corso della manifestazione pacifica contro l’abusivismo commerciale, illegalità e degrado, organizzata dalla locale Sezione del partito della Lega Nord Abruzzo, sono arrivati circa 25 persone  appartenenti all’area anarco-insurrezionalist che hanno inscento un’azione di protesta contro gli attivisti della Lega Nord, con distribuzione di volantini dal titolo “Solidarietà agli immigrati”, ed esposizione di un lenzuolo bianco con scritta di colore nero «nessuno spazio alla lega nord” con il simbolo della A cerchiata. Ci sono stati momenti di tensione e invettive fino ad arrivare allo scontro fisico poi evitato dalle forze di polizia. Tra gli anarchici, sono stati riconosciuti G. di B., O.C., F. di B. e C.Z., i quali sono stati deferiti all’autorità giudiziaria con altri in corso di identificazione per «manifestazione non autorizzata» e «violenza privata aggravata in concorso per avere con il loro comportamento impedito ad altri, di svolgere in luogo pubblico una manifestazione regolarmente preavvisata». 31/05/2011 19.27