UNA MOSTRA FOTOGRAFICA A CITTÀ DEL GUATEMALA SUL TERREMOTO DE L’AQUILA

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1612

FOTOGRAFIA. TERAMO. Sarà l’istituto italiano di cultura a Città del Guatemala ad ospitare il 31 maggio prossimo la mostra fotografica del teramano Maurizio Anselmi, sul terremoto che ha colpito L’Aquila. «Colpiti nel cuore:conoscere per costruire», è questo il tema dell’evento che cercherà di ripercorrere, attraverso le immagini del post sisma, la tragedia che si è abbattuta su L’Aquila il 6 aprile 2009. Un’occasione che vuole mettere in luce, come sostiene Maurizio Anselmi, non tanto il ritratto di una città mutilata dei suoi simboli storici di grande valore artistico come la biblioteca, la sede del municipio, l’Università, i palazzi storici, la Basilica di santa Maria di Collemaggi, quanto la forza degli aquilani nel reagire alla tragedia. Gli scatti presentati dall’artista, quindi, mostreranno i volontari della protezione civile, di Legambiente, giovani, uomini e donne mentre agiscono sul campo per restituire alla città ed ai suoi abitanti, dignità e forza. 30/05/2011 8.08