PREGIUDICATA DI RANCITELLI ARRESATA DAI CARABINIERI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1017

CRONACA. PESCARA. La notte scorsa i carabinieri di Pescara hanno arrestato in flagranza, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, Sonia Caprini, pregiudicata pescarese, di 28 anni. I militari si sono recati presso l’abitazione della donna per un normale controllo, dal momento che la giovane è sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Giunti sul posto, però, hanno sorpreso la nota spacciatrice mentre, sull’uscio di casa, si intratteneva con un giovane tossicodipendente. Alla vista dei militari, la stessa ha chiuso la porta in tutta fretta, lasciando fuori il giovane che aveva ancora in mano le due dosi appena acquistate.  23/05/2011 13.45