LICEO MISTICONI DI PESCARA ALLAGATO PER UN GUASTO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

813

CRONACA. PESCARA. E’ stata la rottura del flessibile di un lavandino a provocare l’allagamento di alcuni locali del liceo artistico Misticoni, a Pescara. L’allarme è scattato questa mattina e l’intervento degli addetti della Provincia è stato tempestivo, spiega il vice presidente dell’ente, l’assessore all’Edilizia scolastica Fabrizio Rapposelli, tant’è che nel giro di poco si è riusciti ad aspirare l’acqua finita sui pavimenti e nel vano ascensore. Non si sarebbe trattto dunque né di uno scherzo né di atti di vandalismo. La Provincia sta inoltre studiando la possibilità di decentrare questa scuola e di individuare una nuova sede, vista la nascita (a partire da settembre 2001) del nuovo polo artistico che suggerirebbe l’unificazione del liceo Misticoni e del liceo Bellisario in un’unica struttura. 06/05/2011 16.30