BREVE

SCIOPERO ALLA DENSO IL 23 MARZO

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

24

SAN SALVO. Presso lo stabilimento Denso di San Salvo, unitariamente, Fim, Fiom, Uilm, Fismic, è stato proclamato uno sciopero di quattro ore per la giornata di venerdì 23 marzo. Contestualmente è stato dichiarato il blocco di ogni forma di straordinario fino al 30 aprile.

La mobilitazione -spiegano i sindacati- si è resa necessaria per il perdurare della situazione di stallo che da mesi si vive in Denso.

«Infatti, nei rapporti tra RSU ed Azienda, a seguito delle inopportune ingerenze della parte tecnica dello stabilimento, le relazioni sindacali non producono più effetti positivi sulla fabbrica. Il primato della produzione e della produttività sulla politica delle risorse e sui diritti dei lavoratori», aggiungono i sindacati, «si è manifestato, nel corso degli ultimi mesi, in troppe occasioni. Inoltre, consideriamo inaccettabile il blocco delle trattative per il rinnovo del contratto aziendale, inconcepibile la mancanza di investimenti a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, da rigettare l’utilizzo del lavoro somministrato senza freni (sono presenti trenta contratti precari che da quasi tre anni aspettano una giusta stabilizzazione)».