BREVE

COMUNE DI TERAMO, SINDACO STANZIA 25MILA EURO PER LA CULTURA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

64

TERAMO. Come annunciato nei giorni scorsi, dopo aver ricevuto la lettera di alcune associazioni culturali teramane che denunciavano la gravissima crisi e l'assoluto silenzio delle istituzioni, il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha incontrato i rappresentanti della 'Benedetto Marcello', di 'Teramo Nostra', di 'Spazio Tre', di 'Big Match' e della 'Corale Verdi'. Un riunione nel corso della quale il primo cittadino, oltre a illustrare le risorse inserite in bilancio, si è impegnato a farsi parte attiva nei confronti degli enti sovraordinati perché queste associazioni non vengano lasciate sole. "L'incontro con le associazioni è andato bene, hanno sottolineato che con la lettera dell'altro giorno non c'era nessuna dietrologia. Ho spiegato come in bilancio ci siano 25mila euro per le attività culturali e ho assicurato il mio impegno a dare loro una mano per quello che è possibile - ha detto Brucchi - Istituiremo un tavolo tecnico con le associazioni al fine di trovare la strada per questi finanziamenti, perché loro lamentano proprio di sentirsi sole". Associazioni che ad oggi, fatte salve le risorse che arrivano dalla Fondazione Tercas, hanno di fatto visto l'azzeramento di tutti i finanziamenti da parte di enti quali Regione e Governo. Restano le risorse inserite nel bilancio del Comune, sempre che domani il primo cittadino abbia i numeri per approvare il bilancio e continuare a portare avanti l'esperienza amministrativa.