BREVE

16ENNE RAPINATORE ARRESTATO A L’AQUILA

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

72


L'AQUILA. A soli 16 anni è accusato di essere responsabile, con un suo coetaneo, di più rapine tentate o consumate a Pescara. Il ragazzo, da quanto emerso dalle indagini, adocchiava le probabili vittime e con violenza e minacce si faceva consegnare soldi e oggetti vari. Ora è stato individuato e fermato dal personale della Squadra Mobile di l'Aquila ed è ora a disposizione dell'Autorità giudiziaria, nell'Istituto Penale Maschile e Femminile per Minorenni di Casal del Marmo (Roma), in regime di detenzione. La misura è stata adottata sulla base di un provvedimento emesso dal Giudice del Tribunale per i Minorenni di L'Aquila Aquila, Petra Giunti, su richiesta del Pubblico Ministero Antonio Altobelli.