BREVI

COGESA, DIPENDENTI SENZA STIPENDIO DALLA DANECO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

277

TERAMO. Questo mese i lavoratori dell’impianto di trattamento meccanico biologico (TMB), di proprietà dell’azienda COGESA, ma gestito dalla società DANECO, non percepiranno lo stipendio.

Sono ormai mesi che i lavoratori ricevono acconti sugli stipendi e soltanto attraverso il puntuale intervento delle scriventi che ne sollecitano l’erogazione.

«Data l’attuale situazione economica e finanziaria», si legge in una nota dei sindacati, «la società DANECO attualmente è in concordato preventivo, così come previsto dalla normativa fallimentare. Proprio ieri le scriventi hanno avuto presso la sede della società DANECO a Roma un incontro al fine di affrontare la questione relativa al mancato pagamento degli stipendi. A seguito del predetto incontro è stata subito indetta per venerdì prossimo dalle ore 10:30 alle 12:30 presso l’impianto in Sulmona, un’assemblea sindacale per spiegare ai lavoratori l’attuale situazione in cui versa la società DANECO».