PESCARA-FROSINONE ANTICIPATA A GIOVEDÌ CAUSA PROCESSIONE

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

992

SPORT. PESCARA. La Lega Calcio Serie B ha accolto l’istanza avanzata in primis dal Comune di Pescara, ma fortemente sostenuta dal questore Paolo Passamonti e dal prefetto Vincenzo D’Antuono. Così ha consentito di anticipare alla serata di giovedì 21 aprile (ore 20.45) lo svolgimento della partita di calcio Pescara-Frosinone, altrimenti prevista per il venerdì santo, 22 aprile, alle 19, in concomitanza con lo svolgimento delle processioni cittadine per la Via Crucis. «E’ una scelta di buon senso», commenta soddisfatto il primo cittadino, Luigi Albore Mascia, «un risultato che ritengo abbiamo raggiunto soprattutto grazie all’aiuto e al sostegno del Questore Paolo Passamonti e del Prefetto D’Antuono che hanno saputo far sentire la propria voce e rappresentare nelle opportune sedi le esigenze della città».   16/04/2011 8.21