BREVE

PORCHETTA E PROSCIUTTO A RUBA SULLA A14: FERMATI IN TRE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

51


VASTO. Nove cosce di prosciutto crudo, 2 di prosciutto cotto e un filone di porchetta sotto vuoto. E' la merce, molto probabilmente di provenienza furtiva, recuperata la scorsa notte dagli agenti della Polizia stradale della sottosezione di Vasto Sud e di cui non si conosce la provenienza. Prodotti stagionati che sono stati trovati nel bagagliaio di una Fiat 'Multipla' fermata in A14 al confine tra Molise e Puglia. I tre occupanti dell'auto, residenti in provincia di Foggia e dai controlli risultati con precedenti penali, non sono stati in grado di giustificarne il possesso. "Stiamo facendo delle ricerche - ha spiegato l'ispettore capo Antonio Pietroniro della Polstrada di Vasto Sud - per capire dove sono stati 'prelevati' i prosciutti che, per il momento, sono sotto sequestro in attesa di venire restituiti al legittimo proprietario"