BREVE

RIAPRE LA PISCINA DI MONTORIO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

52


MONTORIO. Riapre la piscina di Montorio. Lo ha annunciato la ASD Interamnia Fitness di Teramo ed il Comune di Montorio, una unione che porterà alla riassunzione dei 21 lavoratori che hanno lottato con fervore, restando sotto un gazebo per quasi due mesi.


Il progetto dell’interamnia è sostanzioso: investirà 36000 € (+iva) per la concessione, poi dovrà spendere una somma probabilmente altrettanto cospicua per riavviare la struttura e intervenire nelle opere di manutenzione ordinaria e messa in sicurezza dei locali (centralina, vetrate, infissi, infiltrazioni del tetto e degli spalti , smontaggio e smaltimento del vecchio impianto di areazione, ecc.); tutto questo in considerazione che siamo già ad ottobre e la concessione durerà solo un anno sportivo.

«Il bando», fa sapere la Filca Teramo, «è estremamente garantista: divieto di sub concessione, pagamento dell’offerta all’atto della firma del contratto, non essere nelle condizioni di esclusione previste dall’art.80 del DL 50/2016, affidabilità e congruità economica dell’offerta, e un sopralluogo, effettuato solo dal rappresentante legale o delegato dell’offerente (non da altri), per prendere coscienza dello stato dei luoghi oggetto di concessione. Adesso, come lavoratori, non ci rimane che essere contattati dalla Interamnia per concordare modi e tempi di inizio lavoro e di riavvio della struttura; gli utenti ci aspettano con ansia e noi non vediamo l’ora di ricominciare».