BREVE

RISSA A RANCITELLI: 4 ARRESTI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

26


PESCARA.  Quattro giovani rom sono stati arrestati, a Pescara, dai carabinieri per rissa, e un quinto, 17enne, e' stato denunciato in stato di liberta'. I provvedimenti sono la conseguenza di una lite notturna in via Sacco, nel cuore del quartiere Rancitelli. Le grida dei cinque hanno svegliato molti residenti, che si sono rivolti al 112. Nel corso del litigio uno dei contendenti ha avuto la peggio ed e' stato costretto al trasporto in ospedale per essere medicato (ha riportato lesioni al viso e sul corpo) e ne avra' per dieci giorni. I carabinieri li hanno trovati a petto nudo e con gli indumenti strappati. Sono da chiarire le cause dello scontro visto che gli arrestati, con legami di parentela tra loro, non hanno voluto fornire elementi. Non si escludono motivi sentimentali. Dopo la convalidati degli arresti, i quattro sono stati rimessi in liberta' in attesa del processo.