BREVE

SENEGALESE VIOLENTO CON LA MOGLIE: ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

17


CHIETI. Un cittadino senegalese è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Chieti per violenza, maltrattamenti e lesioni personali. I militari sono intervenuti in seguito alla richiesta d'aiuto della moglie. I carabinieri l'hanno dapprima soccorsa, poi, dopo averla affidata alla cure dei medici, hanno rintracciato l'uomo, palesemente ubriaco, che all'inizio ha cercato di minimizzare l'accaduto. I carabinieri hanno ricostruito che tra i due, nei giorni scorsi, c'erano stati violenti litigi. L'uomo non aveva consentito alla moglie di ricorrere alle cure mediche, le aveva tolto il cellulare e la costringeva a non uscire di casa, minacciandola con un coltello. L'uomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Chieti, a disposizione dell'autorità giudiziaria.