BREVE

RICOSTITUITO IL COLLEGIO REGIONALE PER LE GARANZIE STATUTARIE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8

ABRUZZO.  Si è ricostituito il Collegio regionale per le Garanzie statutarie composto attualmente da 4 dei 5 componenti previsti dalla legge istitutiva n.42/2007. Gli attuali membri sono Giuseppe Colavitti, Pasquale Minunni, Romano Orrù e Giampiero Di Plinio. Il Collegio ha eletto all'unanimità il suo Presidente, nella persona del prof. Di Plinio e il suo Vice, prof. Romano Orrù. “Ringrazio gli attuali componenti del Collegio per l’essenziale contributo che daranno alla Regione Abruzzo nel rendere più agevole la macchina legislativa – afferma Di Pangrazio - Il professore Di Plinio garantisce la continuità tra la precedente esperienza del Collegio e l’attuale, costituendo un punto di riferimento all’interno dell’organo. Ringrazio, inoltre, il Presidente uscente Fabrizio Politi e tutti i vecchi membri”. Di Pangrazio ha fatto dono ai componenti del Collegio del volume sull'attività legislativa della Regione Abruzzo riferita all’annualità 2015. Il Collegio è un organo di consulenza della Regione ed esprime parere sull’interpretazione dello Statuto nei conflitti tra gli organi della Regione, sull’ammissibilità dei referendum e delle iniziative popolari, sui rilievi di compatibilità con lo Statuto delle deliberazioni legislative, sull’interpretazione dello Statuto e la compatibilità, con questo, di leggi e provvedimenti riguardanti gli Enti Locali, su ogni altra questione di legittimità dell’azione regionale, anche con riferimento ad iniziative legislative e sulla legittimità del Regolamento del Consiglio regionale. I componenti del Collegio durano in carica cinque anni e non sono immediatamente rieleggibili.