BREVE

TERAMO. TRUFFA DEL FOTOVOLTAICO: 4 IMPRENDITORI A PROCESSO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

76



TERAMO. È una presunta truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, relative ai fondi per il fotovoltaico, quella che, al termine dell'udienza davanti al gup Giovanni Rensis, ha visto finire a giudizio quattro imprenditori ed altrettante società che il 21 febbraio del 2017 compariranno davanti al giudice monocratico per rispondere, a vario titolo, oltre che del reato di truffa anche di quelli di sostituzione di persona e falso. La Procura, titolare del fascicolo il pm Davide Rosati, contestava agli imputati anche l'associazione per delinquere, caduta però in udienza preliminare. Secondo l'accusa gli imputati avrebbero percepito indebitamente oltre 6 milioni di euro di finanziamenti pubblici per la produzione di energia elettrica tramite fotovoltaico. Sotto accusa, in particolare, la realizzazione di 4 impianti di produzione di energia, costituiti sempre secondo l'accusa aggirando le normative vigenti e ottenendo così in modo illecito il rilascio di titolo idonei per la realizzazione degli stessi impianti, l'applicazione della tariffa incentivata "secondo energia" e l'erogazione dei relativi fondi pubblici.