BREVE

BONIFICA AMIANTO: RIAPERTO IL BANDO PER SMALTIMENTO PICCOLI QUANTITATIVI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

58



ABRUZZO. Negli anni scorsi è stato espletato un bando pubblico per la concessione di contributi a fondo perduto destinati a soggetti privati per lo smaltimento di piccoli quantitativi di amianto (manufatti ancora in opera), per € 169.784,33 su una somma totale disponibile di € 228.442,40 (iva inclusa).
In considerazione delle numerose e quotidiane richieste provenienti dal territorio regionale al Servizio Gestione dei Rifiuti per concessione dei contributi regionali destinati alla rimozione di piccoli quantitativi di manufatti in amianto, la Giunta Regionale ha approvato la delibera, proposta del Sottosegretario Regionale con delega ad Ambiente ed Ecologia Mario Mazzocca, che mira ad utilizzare le economie derivate dal precedente bando (pari € 62.461,69) riaprendo i termini per la presentazione delle domande da parte dei cittadini. Inoltre, al fine di snellire le procedure ed evitare moltiplicazioni di passaggi che influiscano sull'efficacia dell’iniziativa, sono state adottate opportune modifiche al bando stesso.

Saranno ammesse solo le domande inviate dai soggetti interessati a Regione Abruzzo - Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali - Servizio Gestione Rifiuti, secondo le modalità previste dal bando entro 60 giorni dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo.