BREVE

PESCARA. NUOVO SGOMBERO VICINO LA STAZIONE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

17

PESCARA. Nuovo intervento da parte della Polizia Municipale nei giardinetti del Terminal, l’ultimo risale a pochi giorni fa nell’aiuola spartitraffico, oggi gli uomini dei Servizi Sicurezza Urbana, Degrado e Polizia Ambientale e Sicurezza Stradale al comando dei maggiori Donatella Di Persio e Adamo Agostinone, con il coordinamento del comandante Carlo Maggitti, sono tornati nell’area adiacente e hanno effettuato un nuovo sgombero con conseguente ripristino della pulizia e del decoro dei giardinetti, occupati da persone che soprattutto nel periodo estivo si accampano nella zona.

Sono intervenute anche le squadre di Attiva e a seguito dell’operazione di sgombero e smaltimento di tutti i rifiuti e suppellettili trovati, sono state identificate 8 delle circa 30 persone che frequenterebbero la zona, si tratta di cittadini rumeni e controllati dei veicoli che venivano utilizzati per dormire e conservare roba.

A seguito dello sgombero, seguendo alcuni dei frequentatori, le pattuglie hanno ispezionato anche un’attività di spedizioni da e verso la Romania che si trova nella vicina via Mazzini, dove alcuni dei frequentatori portavano della merce senza ricevere alcun tipo di ricevuta in cambio e senza che questa fosse accompagnata da documentazione richiesta per legge per i viaggio. Nel corso del controllo amministrativo è emerso che i sacchi non contenevano merce per cui fosse necessario procedere al sequestro. Nell’area verde, invece, sono stati rinvenuti e subito sequestrati dei coltelli e un’ascia.