BREVE

AGGRESSIONE DAVANTI AL PUB: QUATTRO NEI GUAI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

22

CHIETI. Quattro persone di età compresa tra 21 e 39 anni, tre delle quali residenti a San Giovanni Teatino (Chieti), una a Pescara, sono state raggiunte da provvedimento di obbligo di dimora con permanenza domiciliare nelle ore notturne. I quattro, a seguito di indagini effettuate dai carabinieri della compagnia di Chieti, sono ritenuti responsabili dell'aggressione avvenuta circa un mese fa nei pressi di un pub di Chieti Scalo ai danni di un 22enne che finì in ospedale in prognosi riservata. Ulteriori indagini sono in corso per identificare gli altri aggressori.