PESCARA

AGGREDISCE AMICA E AGENTI IN STRADA, ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

24

CRONACA. PESCARA. Violenza, minacce, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Sono i reati di cui deve rispondere un 19enne spagnolo arrestato dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Pescara. Ieri pomeriggio, al culmine di una lite, ha aggredito in strada un'amica. All'arrivo dei poliziotti ha cominciato a inveire contro di loro sferrando calci e pugni, un agente è rimasto ferito. La ragazza e il poliziotto sono stati soccorsi dal 118 e trasportati al pronto soccorso dell'ospedale civile: un dente rotto per lei, distorsione al polso per lui. Il 19enne è stato trattenuto presso la camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si terrà questa mattina in Tribunale.