BREVE

RICETTAZIONE AUTO: DUE ARRESTI A LANCIANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

108


LANCIANO. Con l'accusa di concorso in ricettazione, i carabinieri del Norm di Lanciano hanno arrestato due frentani trovati in possesso di quattro auto, valore 100 mila euro, rubate lo scorso 14 febbraio alla concessionaria plurimarca Mix Car. Il provvedimento cautelare in carcere è stato emesso dal gip Massimo Canosa, su richiesta del pm Rosaria Vecchi, nei confronti di L.G., 32 anni, di Lanciano, e T.F., 61 anni, di Treglio(Chieti). Nella disponibilità dei due sono stati trovati anche motoseghe, caldaie a metano, un quod con carrello, merce ugualmente di provenienza furtiva. Complessivamente sono 12 i casi di ricettazione a cui gli arrestati devono rispondere. Le auto rubate sono un'Alfa Romeo Giulietta, una Jeep, Lancia Y e Fiat 500. L'interrogatorio di garanzia è stato fissato a domani.