BREVE

LAVORO: COBAS PROCLAMA SCIOPERO A PILKINGTON E BRAVO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8

 

 

SAN SALVO. Oltre otto ore di sciopero per tutti i turni di lavoro sono state proclamate dalla Confederazione Cobas per venerdì prossimo 13 maggio negli stabilimenti della Pilkington e Bravo di San Salvo, che producono vetri per il settore dell'automotive. 

   La sigla sindacale motiva in sette punti l'azione di protesta che muove dal mancato rispetto dell'accordo sul testo unico sulla rappresentanza (negate le assemblee retribuite, procedura sul nuovo rinnovo Ccnl, omessa convocazione riunioni, diniego dell'uso della saletta sindacale esterna); controllo a distanza dei superiori; inadeguatezza ergonomica delle postazioni di lavoro; l'aumento dei ritmi produttivi; incertezza sul futuro dei lavoratori a tempo determinato; continui metodi repressivi e intimidatori dei preposti, con sanzioni disciplinari inesistenti con decurtazione del salario; insufficienza degli impianti aspirazione.