BREVE

LASCIA DOMICILIARI PER COMPRARE DROGA, ORA È IN CARCERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

13

 

PESCARA. Lascia gli arresti domiciliari per acquistare la cocaina ma viene tradito dal braccialetto elettronico.

Arrestato così per evasione un 41enne pescarese. È stato proprio l'allarme del dispositivo collegato alla sala operativa della Questura a far scoprire agli agenti che l'uomo nel pomeriggio aveva lasciato il domicilio.

   Dopo aver telefonato presso la sua abitazione senza ricevere risposta, gli agenti della Volante hanno raggiunto il posto per un controllo mentre lui stava tornando a casa in bicicletta.

Spiegati i motivi del suo allontanamento, l'uomo ha poi consegnato spontaneamente un involucro con 0,2 grammi di cocaina. Ora è stato trasferito nella casa circondariale di S. Donato.