BREVE

TEATRO MICHETTI, PARTE IL CANTIERE PER L’ADEGUAMENTO SISMICO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

11

 

 

 

 

PESCARA. Cantiere in allestimento per i lavori di adeguamento strutturale del Teatro Michetti. La consegna alla ditta Di Cesare Ulrico di Chieti che si è aggiudicata l’intervento per circa 500.000 euro è stata effettuata il 31 marzo, in questi giorni si stanno approntando le recinzioni e i ponteggi necessari a delimitare il cantiere che partirà fra qualche giorno, in via di urgenza.

 

«Abbiamo già fatto tutti i necessari sopralluoghi per l’avvio di questa tranche di lavori – spiega il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio – Agiamo in via di urgenza, dunque sotto le riserve di legge previste, perché si tratta di un adeguamento sismico. Considerato il valore della struttura agiremo in piena sinergia con la  Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, con cui abbiamo già all’attivo diversi sopralluoghi. Al momento sono stati montati i ponteggi esterni, le prime operazioni riguarderanno la demolizione e il rifacimento della galleria e del tetto, per una riconsegna che avverrà a Natale 2016: sono infatti 270 i giorni di lavorazione previsti».