BREVE

SEQUESTRATO UN QUINTALE DI SIGARETTE, ARRESTATI TRE LITUANI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

54

TERAMO.  Un quintale di sigarette di contrabbando, del valore complessivo di poco inferiore a 15 mila euro, è stato sequestrato dai carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo del comando provinciale di Teramo, che hanno arrestato tre persone di nazionalità lituana A Silvi Marina (Teramo). Nel corso della conferenza stampa tenuta dal comandante provinciale, il colonnello Pier Vittorio Romano, sono stati illustrati i dettagli dell'operazione che ha portato i militari a perquisire, giovedì notte, un camper e un appartamento in un residence di Silvi, nel corso di una serie di appostamenti di una indagine per traffico di droga. Qui sono state trovate in totale 425 stecche contenenti 124 mila sigarette: gran parte della merce di contrabbando era nascosta nel camper, mentre quasi 150 delle stecche erano custodite nel residence di via Tevere, nel quartiere Piomba. Secondo quanto indicato dai militari, le sigarette erano destinate al mercato nero, da distribuire tra i titolari degli esercizi pubblici e bar.