BREVE

POLSTRADA SCOPRE FALSO CORSO PER AUTISTI MEZZI PESANTI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

34

 

LANCIANO. Controllo a sorpresa, ieri, degli agenti della polizia stradale di Lanciano in un'autoscuola di Ortona dove, nonostante la comunicazione fatta in precedenza alla Motorizzazione Civile, il corso programmato per il rilascio e rinnovo dei certificati degli autisti professionali di mezzi pesanti non si stava svolgendo. All'appello mancavano sia il responsabile del corso sia diversi partecipanti, nonostante risultassero regolarmente iscritti. In una nota, il comando provinciale della Polizia stradale di Chieti avverte "che è stata attivata una capillare attività di controllo delle autoscuole e agenzie specializzate per prevenire le comunicazioni truffa che poi si traducono in autorizzazioni alla guida di mezzi pesanti poste nelle mani di persone inidonee o incompetenti. Con l'assenza dei partecipanti al corso, aggiunge la Polstrada, è quindi risultata falsa la comunicazione inviata alla Motorizzazione Civile che per legge deve contenere i nominativi degli effettivi partecipanti e dei referenti del corso alla cui regolare esecuzione sono affidate la professionalità e le conoscenze del codice della strada di persone che svolgono una professione con delicati risvolti sulla sicurezza propria e degli utenti della strada, oltreché dei passeggeri dei veicoli condotti per motivi professionali". "I responsabili - conclude il comando provinciale della Polstrada di Chieti - saranno segnalati all'Autorità giudiziaria competente per le valutazioni di rito".