BREVE

RIUNIONE SULLO STATO DELLA VIABILITÀ DI LINEA A CASTELGUIDONE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

9

 

 

VIABILITA’. CASTELGUIDONE. Si è svolta presso il Dipartimento Infrastrutture, Trasporti, Mobilità, Reti e Logistica una riunione tra la struttura regionale, il Sindaco del Comune di Castelguidone e alcuni consiglieri del Comune stesso, per discutere delle problematiche che interessano la viabilità di detto Comune, a seguito dei numerosi eventi franosi e di esondazione che hanno interessato il territorio compromettendo la sicurezza pubblica e privata.
Attualmente, a seguito degli eventi atmosferici che hanno causato interruzioni sia sulla S.P. 503 al Km. 503+600 (frana), sia sulla S.C. n. 1 (danni strutturali al ponticello sul torrente Piane Castello, smottamento di terra e cedimento manto stradale su mezza carreggiata all’ingresso del paese) le strade di comunicazione sono di fatto impraticabili.
Per non interrompere il servizio pubblico locale, con grave danno alla popolazione residente, si è ipotizzato di istituire un collegamento navetta (in accordo con l’azienda di trasporti Di Carlo bus srl) tra Castelguidone e Schiavi d’Abruzzo, in coincidenza con il servizio di linea svolto nell’area dalla stessa ditta. Tale servizio dovrà comunque essere monitorato per la presenza di utenti a bordo.
I lavori d’intervento di messa in sicurezza e ripristino delle interruzioni della viabilità sulle due strade (provinciale e comunale) saranno anch’essi monitorati e verrà di conseguenza verificata la possibilità di autorizzare, ai sensi della normativa vigente, un diverso e più agevole istradamento.