BREVE

TENTA SUICIDIO, MA VIENE SALVATO DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

44

PESCARA.  Deciso a farla finita, si getta dal pontile del porto finendo nelle acque gelide, ma poi riesce a riemergere portandosi sulla battigia dell'arena del mare. É stato un passante, questa mattina intorno alle 9, vedendo l'uomo in stato confusionale riverso sul bagnasciuga ad allertare carabinieri e sanitari del 118 che hanno soccorso l'uomo, un 53enne pescarese, ricoverato in ospedale per una crisi da ipotermia. Addosso l'uomo aveva anche una lettera di addio scritta a parenti ed amici.