BREVE

AMBROSINI PREMIATO "UFFICIALE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA"

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

43

CHIETI. Il capitano di vascello Fabio Ambrosini, nato a Chieti, è stato premiato questa mattina "Ufficiale al merito della Repubblica Italiana".
Ambrosini, 55 anni, è laureato in giurisprudenza e specializzato in diritto amministrativo marittimo ed è in servizio presso la direzione marittima di Pescara. Attualmente è un riferimento in molteplici specializzazioni militari, tra cui la difesa NBC e le materie esplodenti.
Una lunga carriera iniziata dall'accademia navale di Livorno che lo ha visto presidiare vari uffici italiani fino all'approdo a Pescara, dove ha svolto il ruolo di capo sezione contenzioso e polizia giudiziaria, seguita da una promozione a nuovo incarico a Roma, presso il comando generale delle Capitanerie di Porto a capo della sezione affari giuridici "atti normativi e parlamentari". Attualmente e nuovamente tornato in Abruzzo dove continuerà a svolgere il suo compito di nuovo nel porto pescarese.
Il capitano di vascello Ambrosini aggiunge questo riconoscimento ad altre importanti onorificenze ottenute nella sua carriera. Tra queste la Croce di Cavaliere della Repubblica, la Medaglia di benemerenza della Protezione Civile, la medaglia Nato per operazioni nei Balcani, e un riconoscimento per servizio dallo Stato Maggiore della Difesa.