BREVE

MUORE SOTTO IL TRATTORE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

74

CITTA' SANT'ANGELO. Un morto, per un incidente agricolo, nelle campagne di Villa Cipressi di Città Sant'Angelo. La vittima è rimasta schiacciata da un trattore che si è ribaltato. Sulle modalità dell'incidente sono ancora in corso accertamenti dei Carabinieri di Montesilvano. Una volta dato l'allarme sul posto sono arrivati i sanitari del 118, con l'elisoccorso, e un'ambulanza medicalizzata partita da Montesilvano (Pescara), per l'uomo però non c'è stato nulla da fare. Sul posto i Vigili del Fuoco di Pescara e del distaccamento di Montesilvano.

La vittima dell'incidente è un 51enne di origini tunisine, T. C., residente a Penne (Pescara). L'incidente si è verificato nei terreni di proprietà di un'azienda agricola di Città Sant'Angelo, per cui l'uomo lavorava regolarmente. Il 51enne era alla guida di un trattore che, probabilmente a causa del terreno scosceso, si è ribaltato, finendogli addosso. L'uomo è morto sul colpo per un trauma cranico, con successivo arresto cardiocircolatorio. Dagli accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Montesilvano (Pescara), coordinati dal capitano Vincenzo Falce, e degli uomini dell'ispettorato del lavoro di Pescara non sono emerse irregolarità o responsabilità di terzi. La salma è stata restituita ai famigliari.