BREVE

UBRIACO SPAVENTA MOGLIE E PICCHIA CARABINIERI A LANCIANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

30

LANCIANO. Rientra a casa ubriaco e assume atteggiamenti aggressivi contro la moglie che prima si nasconde poi chiama i carabinieri. Appena giunti i militari del nucleo radiomobile di Lanciano vengono picchiati dall'uomo, T.S, 51 anni, di Lanciano. Per l'uomo è scattato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, dal momento che i due carabinieri hanno riportato lesioni e traumi al viso e agli arti. Oggi il giudice monocratico Andrea Belli ha convalidato l'arresto, rimesso in libertà l'indagato e fissato al 23 febbraio il processo per direttissima.