BREVE

ESPULSO DALL'ITALIA RIENTRA CAMBIANDO IDENTITÀ, ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

19

 

PESCARA. Espulso nel 2006 dal territorio italiano era rientrato nel Paese cambiando identità: protagonista un 31enne albanese arrestato ieri dalla polizia, a Pescara, nell'ambito dei controlli del territorio condotti quotidianamente, su disposizione del Ministero degli Interni, dopo gli attentati di Parigi. L'arrestato, Mikel Dimo, era sprovvisto di permesso di soggiorno. L'uomo già colpito da un provvedimento di espulsione nel 2006 ed accompagnato alla frontiera di Bologna, era poi rientrato in Italia cambiando le sue generalità, per cui é scattato l'arrestato per la violazione della normativa sugli stranieri. Stamani è fissato il processo per direttissima in Tribunale a Pescara.