BREVE

MALORE PER UOMO IN ATTESA UDIENZA AULA TRIBUNALE PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

80

 

PESCARA. Panico, per alcuni minuti, nell'aula 4 del tribunale civile di Pescara. Intorno alle 12.30 di questa mattina, un architetto di 53 anni che era in attesa di prendere parte ad un'udienza, ha improvvisamente iniziato ad agitarsi, per poi cadere a terra privo di sensi. I numerosi testimoni presenti hanno riferito che sembrava essere in preda ad una crisi epilettica. Dopo alcuni minuti, l'intervento degli uomini del 118 di Pescara ha consentito di rianimare l'architetto, che con ogni probabilità ha avuto un mancamento dovuto allo stress della giornata. L'uomo ha ripreso conoscenza ed é stato condotto in ospedale per accertamenti. Dopo una sospensione di circa mezz'ora dovuta all'episodio, le udienze sono riprese regolarmente.