BREVE

PROSTITUZIONE: SI RIBELLA AL SUO PROTETTORE E LO DENUNCIA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

53

MARTINSICURO. Prostituta 23enne si ribella al suo sfruttatore e lo denuncia. Un albanese di 35 anni e' nei guai per sfruttamento della prostituzione. A rivolgersi ai carabinieri della stazione di Martinsicuro (Teramo) e' stata una 23enne albanese che in Italia fa la prostituta lungo la Bonifica del Tronto. La donna, stanca di essere schiava del suo protettore-sfruttatore, dopo l'ennesimo sopruso subito, ha deciso di raccontare tutto ai militari che hanno individuato e denunciato l'uomo. Secondo il racconta della "lucciola", il suo sfruttatore oltre a trattenere buona parte del guadagno la picchiava quando la giornata di "lavoro" non era stata produttiva. L'albanese risulta senza occupazione ed il suo reddito era costituito dal denaro pagato dai clienti alla prostituta.