BREVE

SISMA L'AQUILA: DUE NUOVI COORDINATORI DEI SINDACI "CRATERE"

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

13

L'AQUILA.  Diventano due i coordinatori per i 56 Comuni del "cratere" del terremoto del 6 aprile 2009: si tratta di Francesco Di Paolo, sindaco di Barisciano (L'Aquila) e Sandro Ciacchi, consigliere comunale ed ex sindaco di Goriano Sicoli (L'Aquila). Subentrano a Emilio Nusca, per anni sindaco di Rocca di Mezzo (L'Aquila) e poi rimasto in carico prima come assessore e infine come consigliere delegato, prima che anche l'ultimo legame fosse reciso con la rimozione della delega e, quindi, fosse costretto a dimettersi. La decisione è stata presa questa sera nell'assemblea dei primi cittadini riuniti a Fossa (L'Aquila), sede dell'ufficio speciale per la ricostruzione del "cratere" (Usrc). Con il duumvirato si accontentano le diverse anime degli amministratori e si scioglie il nodo della successione a Nusca, che alla vigilia sembrava avrebbe visto Di Paolo, legato al centrosinistra, e Ciacchi, di centrodestra, contrapporsi, spaccando il fronte.