BREVE

CALCIO: TAFFERUGLI DOPO GIULIANOVA-AVEZZANO, INDAGINI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

86

GIULIANOVA. Gli uomini della Compagnia carabinieri di Giulianova (Teramo), coordinati dal capitano Domenico Calore, sono al lavoro in queste ore per cercare di identificare i responsabili degli scontri fra tifosi, avvenuti ieri pomeriggio nel piazzale esterno dello Stadio Rubens Fadini di Giulianova (Teramo), al termine della gara di campionato (serie D) girone F tra Giulianova e Avezzano (partita terminata 0-0). In queste ore i militari dell'Arma visioneranno le immagini disponibili per ricostruire meglio quello che é accaduto nel piazzale esterno gli spogliatoi dell'impianto giuliese. Solo il pronto intervento delle forze dell'ordine ha evitato il contatto fra alcune decine di tifosi che hanno cercato di superare il cordone, lanciando pietre, petardi e bottiglie. Il bilancio finale non ha fortunatamente fatto registrare feriti. Sono state però danneggiate alcune auto. Una volta individuati, gli autori degli scontri saranno sottoposti a Daspo con divieto di accesso nei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.