BREVE

MINACCE A MOGLIE E FIGLIA, ARRESTATO 54ENNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

39

BISENTI. Da tempo il clima in famiglia era diventato insostenibile a causa dei comportamenti vessatori di un uomo nei confronti di moglie e figlia, tanto che il 54enne l'anno scorso era stato raggiunto da un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare a Bisenti, firmato dal gip di Teramo. Lui però ieri pomeriggio lo ha ignorato e, dopo una banale discussione, ha minacciato e aggredito moglie e figlia le quali hanno chiamato i Carabinieri. Al loro arrivo i militari hanno trovato l'uomo con un paio di forbici in mano e lo hanno arrestato per maltrattamenti.